GTDInbox

GTDInbox a24 3.0

Fare le cose al momento giusto, grazie a Gmail

GTDInbox applica la filosofia "Getting Things Done" a Gmail, permettendo di usare la nota applicazione web come un database di attività personali. Utilissimo, ma ogni tanto si incorre in qualche bug Visualizza descrizione completa

PRO

  • Si integra bene con Gmail
  • Tutto quanto necessario per organizzarsi

CONTRO

  • Qualche bug
  • Ci vuole un po' per adattarlo alle proprie esigenze

Buono
7

GTDInbox applica la filosofia "Getting Things Done" a Gmail, permettendo di usare la nota applicazione web come un database di attività personali. Utilissimo, ma ogni tanto si incorre in qualche bug

GTDInbox è un'estensione per Firefox, da usare in combinazione con un account di posta Gmail. Aggiunge diverse opzioni alla webmail di Google per usarla come un database di compiti e attività, seguendo le indicazioni del metodo Getting Things Done, che, semplificando brutalmente, consiglia di tenere una traccia scritta di tutto ciò che si deve fare.

Il funzionamento di GTDInbox è molto semplice. In pratica aggiunge a Gmail delle etichette (label) corrispondenti ad un particolare status. Ad esempio lo status Some Day permette di identificare una mail ricevuta come un'attività non prioritaria, che può essere rimandata. Queste etichette possono essere applicate facilmente alle mail in arrivo, ma anche alle attività aggiunte manualmente.

GTDInbox permette di organizzare i propri task anche in altri modi. C'è solo un problema, però. Quelle che sono le opzioni secondarie non sempre funzionano bene. Durante i nostri test ad esempio non siamo riusciti ad aggiungere un contesto alle azioni: un'opzione in teoria possibile. In ogni caso GTDInbox è una buona estensione per chi usa massicciamente Gmail e ha bisogno di un task manager.

GTDInbox

Download

GTDInbox a24 3.0